Ideato e condotto da:
Roberto MONTAGNA

LE DAME, I CAVALLIER, L'ARME, GLI AMORI
L'ideale cavalleresco da Turoldo a Ludovico Ariosto... a oggi.

Un percorso di laboratorio teatrale che mette a confronto, con riscontri puntuali e al tempo stesso in maniera divertente, le varie immagini di cavaliere così come ce le hanno consegnate cinque secoli di letteratura europea. Dalle gesta dei paladini celebrati nella Chanson de Roland come esempi di fedeltà al sovrano, protettori dei deboli e degli indifesi, fino all’Orlando innamorato di Boiardo e all’Orlando furioso di Ariosto, esempi della trasformazione dell’immagine del cavaliere, non più visto come modello di perfezione ma come individuo condizionato e spesso travolto da debolezze e passioni tipicamente umane. Per giungere, se si vuole, al Don Chisciotte di Cervantes, fedele ai sentimenti della cavalleria fino al punto di divenire personaggio anacronistico e apparentemente ridicolo.
Il tutto accostato, nel presente, al significato di coraggio, gentilezza, fedeltà a un’idea. Tra vita quotidiana, social networks e fictions.

I percorsi di laboratorio si possono strutturare in base alle esigenze della Scuola (da un minimo di 3 incontri di 2 ore ciascuno per ogni classe, fino a un massimo di 10 incontri), e possono prevedere anche un momento spettacolare conclusivo aperto alle famiglie.

Tutta l’attività è progettata e condotta dall’attore/animatore Roberto Montagna.

E’ previsto un incontro iniziale con gli insegnanti coinvolti, durante il quale sarà anche consegnata del materiale integrativo al laboratorio. Per chi opterà per un momento spettacolare conclusivo saranno offerte anche pagine di copione già predisposte per la messinscena, e basi musicali utilizzabili durante lo spettacolo.

Gli incontri di laboratorio potranno essere condotti, sempre alla presenza dell'insegnante interessato, in classe oppure in un’altra aula, dove si possa creare uno spazio vuoto/palcoscenico e una fila di sedie per i ragazzi spettatori/attori.
Per l’eventuale momento spettacolare conclusivo può essere messo a disposizione anche un “service” tecnico di fonica e luci.



 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI SCRIVERE A
montagna@compagniateatralestilema.it

Compagnia Teatrale Stilema
Formazione artistica di UNOTEATRO Soc. Coop. - C.so Galileo Ferraris 266, 10134 Torino P. IVA/C.F. 07794130018
REA della C.C.I.A.A. di TORINO 921200 Iscr. Albo delle coop. n. A100969 del 17.12.200
4