Roberto MONTAGNA
svolge la sua attività di attore - animatore da oltre 35 anni.
A partire dal 1977 fino al 1990 ha lavorato, come attore, animatore teatrale e organizzatore, con il Teatro dell'Angolo di Torino (ora Fondazione), una delle compagnie storiche del teatro ragazzi italiano. Dal 1990 lavora con Unoteatro/Stilema, altra compagnia teatrale di Torino fondamentale nell'attuale panorama del teatro ragazzi, proseguendo e approfondendo in specifico la sua attività nell'ambito dell'animazione. Cura annualmente l'attività di decine di scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di Torino e provincia.

Offre la sua consulenza per la realizzazione di rassegne teatrali con spettacoli realizzati e interpretati da bambini, come avviene per esempio nella direzione didattica di Azeglio (To) con la rassegna Teatrolibro, inaugurata nel 2000.
Tra 1995 e il 1997 ha realizzato per conto dell'Assessorato all'Istruzione del Comune di Torino, in 20 scuole elementari e medie della città, il progetto "La Cantastoria" documentato dal libretto "Storie da vedere. La Cantastoria", pubblicato dal comune di Torino nel 1997.
E' l'ideatore e il curatore del progetto di ricerca Teatro/arte della Compagnia Unoteatro/ Stilema, realizzando tra l'altro i laboratori teatrali che dal 2001 al 2006 si sono tenuti a Palazzo Cavour in occasione delle mostre periodiche.
E' l'ideatore e il curatore del progetto Canta la Storia che si svolge dal 2001-2002 a Mappano (To).
Dal 1999 al 2011 è stato il responsabile della Scuola di Teatro per bambini del Comune di Vinovo (To), creata originariamente con i finanziamenti legati alla legge 285/97.
Dal 2007 è il referente teatrale per le scuole primarie del Comune di Volvera (To) per quanto riguarda il progetto “Volvera legge… un libro in Comune”, progetto riferito alla messinscena di libri di scrittori altamente significativi per la letteratura legata alla gioventù quali Fabio Geda, Cristiano Cavina, Silvana De Mari, Paola Zannoner, che hanno preso direttamente parte all’evento e assistito alle repliche degli spettacoli realizzati.
Ha condotto, dal 1977 a oggi, più di un centinaio di corsi di aggiornamento per insegnanti della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

 

Nel 1999 ha pubblicato il libro Storia di Clemente, bambino trasparente, Edizioni Alta Marea, Roma. Questo testo nel 2002 è stato tradotto in copione da Franco Giorgio e messo in scena dalla compagnia il Centro Teatro Studi di Ragusa.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI SCRIVERE A
montagna@compagniateatralestilema.it